PREGHIERA PRIMA DELLO STUDIO E DELLA PREDICAZIONE

Preghiere sacerdotali

PREGHIERA PRIMA DELLO STUDIO E DELLA PREDICAZIONE

CREATOR ineffabilis, qui de thesauris
sapientiae tuae tres Angelorum hierarchias designasti et eas super caelum empyreum
miro ordine collocasti atque universi partes elegantissime distribuisti: Tu, inquam,
qui verus fons luminis et sapientiae diceris ac supereminens principium, infundere
digneris super intellectus mei tenebras tuae radium claritatis, duplices, in quibus
natus sum, a me removens tenebras, peccatum scilicet et ignorantiam. Tu, qui linguas
infantium facis disertas, linguam meam erudias atque in labiis meis gratiam tuae
benedictionis infundas. Da mihi intelligendi acumen, retinendi capacitatem, addiscendi
modum et facilitatem, interpretandi subtilitatem, loquendi gratiam copiosam. Ingressum
instruas, progressum dirigas, egressum compleas. Tu, qui es verus Deus et homo, qui
vivis et regnas in saecula saeculorum. Amen.
CREATORE ineffabile, che dai tesori della tua Sapienza
ordinasti tre gerarchie di Angeli e li collocasti con mirabile ordine al di sopra
dei cieli più alti ed egregiamente distribuisti le parti dell’universo: io
credo fermamente che Tu sei la vera fonte della luce e della Sapienza e il principio
senza principio: degnati di infondere sull’oscurità del mio intelletto un
raggio del tuo chiarore, allontanando da me quelle doppie tenebre cioè il
peccato e l’ignoranza:
Tu che rendi eloquenti le lingue dei piccoli, rendi ricco il mio parlare e infondi
sulle mie labbra la grazia delle tue benedizioni. Dammi acume nel comprendere, capacità
di memoria, facilità e metodo nell’imparare, sublimità nell’interpretare,
ricchezza nel parlare. Suggerisci come iniziare, dirigi nel progredire, completa
ogni risultato. Tu che sei vero Dio e vero Uomo e vivi e regni per tutti i secoli
dei secoli. Amen